5.1 Firenze 1964-1974: la Raccolta delle Borse di Studio per i Giovani Artisti

Descrizione: 

La Raccolta delle Borse di Studio per i Giovani Artisti raggruppa un corpus di circa ottanta opere entrate a far parte delle collezioni civiche fiorentine tra il 1964 e il 1974 grazie a un bando indetto dalla allora Divisione Belle Arti del Comune di Firenze. Il concorso, nato per promuovere e sostenere la giovane arte toscana, mette a disposizione annualmente quattro borse di studio di un milione di lire ciascuna per due pittori e due scultori al di sotto dei 31 anni e residenti nella regione. Ciascun vincitore, in cambio, dovrà donare due opere di recente produzione, selezionate da una commissione di esperti. La raccolta permette di rintracciare gli esordi di un nutrito gruppo di artisti oggi celebri, tra cui Roberto Barni, Remo Salvadori, Andrea Granchi, Sandro Chia, Renato Ranaldi, Maurizio Nannucci e Gianni Cacciarini. Si trovano così riuniti rari esempi delle loro prime ricerche che, in alcuni casi, si mostrano ancora legate alla formazione accademica e alle influenze giovanili, mentre in altri anticipano esperienze ed evoluzioni formali successive.

audio descrizione: 
20,54